SERIE B: Avanti con i playoff contro Garlasco

Playoff – Campionato Serie B

Nasce con l’obiettivo di confrontarsi con squadre esperte e competitive, per mettersi alla prova e crescere la Serie B dei Diavoli Rosa, campionato a cui la società rosanero partecipa con la formazione giovanile under 19. Nessun obiettivo di classifica, un puro e semplice investimento, come siamo soliti fare, sui nostri giovani. Ed è con questo spirito che la squadra di coach Morato ha affrontato il campionato;  tante sfide, tanto lavoro e vittorie nella seconda fase che oggi ci valgono i playoff.

Importanti e soddisfacenti sono stati i passi compiuti dai Diavoli dalla prima alla seconda fase del campionato e questo continuo crescere di spirito di squadra e convinzioni ha permesso ai rosanero  di conquistare 8 punti e il primo posto del girone B7, ottenendo così accesso alla fase successiva dei Playoff promozione. Insieme ai Diavoli passa il Cus Cagliari, seconda classificata, terza invece la formazione di Bresso, fuori dal circuito playoff.

La prossima sfida per i Diavoli, che andrà in scena domenica 9 Maggio alle ore 17.30 in trasferta,  si chiama Garlasco, veterana della Serie B, squadra forte e fondata su ottime individualità e grandi qualità tecniche che coach Morato presenta così: Garlasco sta al vertice del campionato di B da diversi anni. Un roster di altissima qualità tecnica se pensiamo al sestetto Di Noia, Beltrami, Coali, Mellano, Crusca, Miglietta, Taramelli con Moro, Testagrossa e Fracasso pronti a subentrare. Dovremo riuscire a contenere il loro gioco veloce ed essere precisi il più possibile in attacco viste le loro qualità nel fondamentale di muro. Non avremo Biffi per la concomitanza di impegni con la serie A3, ma abbiamo avuto la prova che ognuno dei nostri ragazzi può dare un contributo importantissimo alla squadra. Faremo leva su questo aspetto e come sempre proveremo a fare il massimo e a goderci il più possibile questi playoff. La formula del campionato ci ha certamente favoriti, dal momento che nella prima fase non abbiamo raccolto punti. Guardando in casa nostra sono contento per la crescita sia tecnica che fisica della nostra squadra. Da prima a seconda fase abbiamo cambiato radicalmente modo di stare in campo. L’obiettivo della nostra squadra è quello di crescere partita dopo partita, cercheremo di sfruttare al massimo questi play off.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *