CAMPIONI DI LOMBARDIA U15!

A due settimane dal titolo regionale Under 17, i Diavoli Rosa si concedono il bis e si laureano Campioni di Lombardia U15, il settimo trofeo della stagione 2020/21 per la società rosanero che conta ad oggi 4 primi posti interprovinciali U13, U15, U17 e U19, un secondo posto regionale U19 e due ori regionali in U17 e U15, con l’under 13 ancora in corsa per il titolo.

La medaglia d’oro Under 15 arriva per la Diavoli Powervolley di coach Moreno Traviglia dopo una combattutissima Finale contro la Publy Team Vero Volley che, vinto il primo set (19-25), vede travolgersi dall’uragano rosanero che vince il gioco forza del secondo parziale, chiuso ai vantaggi (26-28), per poi scatenare tutta la sua furia nel terzo e quarto set (20-25, 21-25), praticamente perfetti per i nostri ragazzi, forti di un gioco di squadra “inossidabile” e di grinta ed entusiasmo davvero contagiosi.

Spiazzato Vero Volley, sul 21-25 è vittoria 3-1 per la Diavoli Powervolley e i Diavoli Rosa vengono proclamati Campioni Regionali Under 15, primo posto che apre le porte delle Finali Nazionali di categoria che si svolgeranno dal 9 all’11 luglio ad Alassio-Albenga.

Coach Traviglia commenta così il titolo appena conquistato: “Questo titolo regionale è arrivato dopo un percorso molto complicato sia a livello logistico sia a livello psicologico; è il risultato di allenamenti on-line, allenamenti in presenza, allenamenti con mancanza di giocatori sia per quarantene che per infortuni. Avevamo vinto il titolo territoriale dopo una battaglia di oltre due ore contro Vero Volley, consapevoli che avevano una formazione non al completo; ritrovare loro in finale e ripetere il risultato non era per nulla facile e scontato, ed esserci riusciti rende questa vittoria ancora più bella. Abbiamo dimostrato di essere una squadra, di non avere un solo giocatore di riferimento, ognuno ha un ruolo fondamentale nel dare il proprio contributo. In finale i ragazzi si sono incoraggiati e supportati sempre, punto dopo punto”

Sulla finale coach Traviglia aggiunge: “ La finale non è partita molto bene, Vero Volley è stato perfetto nel primo set e noi abbiamo subito la loro carica in tutti i fondamentali. Dal secondo set siamo cresciuti tantissimo in attacco, in battuta e a muro (14 muri punto totali, 2 realizzati nel primo set, 12 nei restanti 3) e siamo stati bravi a crearci, con la difesa, azioni di contrattacco che ci hanno consentito di innervosire l’avversario, riuscendo così a tenere sempre buon margine. Sapevamo sarebbe stata una lunga battaglia, la nostra forza è stata avere pazienza e restare concentrati su quello che andava fatto”. 

Adesso finali nazionali: “Il titolo regionale per noi rappresenta un traguardo ma anche l’inizio delle finali nazionali che sono il premio più più bello che una società e dei ragazzi giovani possano andare a fare! È un premio ambito, vorremmo poterle giocare da protagonisti, consapevoli che la competizione sarà molto alta. Ci tengo, infine, a ringraziare tutti i membri dello staff per il lavoro, la passione e la professionalità che mettono ogni giorno in palestra coi ragazzi e la società che è presente in ogni momento e per qualsiasi necessità”.

Ad impreziosire ancora di più il successo regionale, arrivano i premi di miglior schiacciatore ed MVP della Finale assegnati a due dei nostri ragazzi.
Samuele Bellanca eletto miglior schiacciatore, MVP della Finale Lorenzo Brambilla.

 A tutti i nostri ragazzi e allo staff vanno i complimenti di tutti i Diavoli Rosa!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *