SERIE B: VITTORIO VENETO AL PALAKENNEDY PER L’8° DI CAMPIONATO!

La capolista Diavoli che sfida la neopromossa Vittorio Veneto: è questa la sfida dell’8° giornata del Campionato di serie B al PalaKennedy.
Reduci dal colpo da tre punti sul campo di Ongina, difendere il primo posto del girone é la missione della giornata, obiettivo da centrare con la vittoria contro la formazione cadetta milanese di Vittorio Veneto. 

Mix di giovani, tra i quali un volto caro a noi Diavoli, Matteo Cremonesi, che in rosanero ha fatto il suo debutto in B, oltre ad aver vinto con la maglia Diavoli nelle giovanili numerose finali provinciali, regionali, due Bronzi nazionali in U14 e U19, un 8° posto U15 ed un 5° posto alle finali nazionali U17, e di giocatori di grande esperienza come il centrale Paolo Cozzi, Vittorio Veneto arriva in casa Diavoli con l’entusiasmo di chi ha conquistato la prima vittoria da tre punti contro una delle sue più prossime avversarie in chiave salvezza, PowerVolley.

In casa Diavoli gli onori di coach Durand: “Vittorio Veneto é una squadra che non merita sicuramente la classifica che ha in questo momento; ha pagato lo scotto di essere una neopromossa ed alcuni infortuni tra i quali quello del nostro Cremonesi che ne hanno condizionato un pò l’avvio. È reduce dalla bella vittoria di Segrate dove hanno dimostrato di saper esprimere una buona pallavolo, concreta e giocata in maniera intelligente. Oltre al nostro Cremonesi mi fa piacere ricordare Paolo Cozzi, simbolo della pallavolo italiana, l’opposto Perissinotto, incontrato già diverse volte in serie B, il palleggiatore Menardo che ho avuto il piacere di avere in Selezione Regionale da giovanissimo, il tutto guidato in panchina da un totem della pallavolo lombarda quale Gianpiero Fasce. Da parte nostra ci dovrà essere grandissima attenzione e continuare nel nostro percorso di crescita sospinti dal nostro affezionato pubblico”.

Il tecnico neroverde, Gianpiero Fasce, sull’incontro di domani: Questa serie B è un campionato per noi sicuramente non facile. L’obiettivo è – dato che per alcuni di noi è una prima esperienza a questi livelli, per altri è un ritorno dopo anni magari anche travagliati – è, dicevo, la nostra opportunità per vedere se a tutti gli effetti possiamo, individualmente e di squadra, valere la serie. È un percorso molto difficile, noi ci stiamo provando, nel limite delle nostre capacità e dei nostri mezzi, perché vogliamo mantenere questo posticino al sole che ci siamo conquistati con fatica negli anni passati. I Diavoli Rosa, a tutti gli effetti, sono il nostro modello emulativo in tutto e per tutto: e nelle capacità, e nella cultura, e nella tecnica e tattica e nell’applicazione. La squadra è quella che noi riteniamo essere il nostro punto di arrivo e il nostro primo riferimento. Sabato quindi andiamo con l’intento di far bene, per confrontarci con loro per vedere i miglioramenti fatti, sapendo che per noi competere con i Diavoli è qualcosa di molto importante. Magari non è ancora l’occasione per riuscire a fare punti, ma intanto ci proviamo.

Vi aspettiamo domani sera alle ore 21 al PalaKennedy per l’8° giornata di campionato contro Vittorio Veneto!

#forzadiavoli #opopop #cuorerosanero

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *