SERIE B: Big match per i Diavoli che a Bresso conquistano il primo punto (3-2)

Campionato Serie B – 1a Giornata 2a fase 
20/03/2021, Bresso

 BressoDiavoli Rosa (3-2)
(25-21, 19-25, 21-25, 26-24, 15-11) 

1° Allenatore: Daniele Morato
2° Allenatore: Gianluca Marchini, Marco Donnarumma
Team Manager: Flavio Spreafico

Diavoli Rosa: Fasanella, Compagnoni F., Eccher (k), Compagnoni M., Lancianese, Biffi, Colombo (L), Bonacchi, Chiloiro, Consonni, Iacono, De Luca (L), Barotto, Bonisoli

Bell’inizio di seconda fase per i nostri ragazzi che nello scontro con Bresso ci hanno dimostrato che in questa parte di Campionato potranno dire la loro. È stata una sconfitta per i rosanero ma possiamo tornare a casa soddisfatti della manifestazione di un ottimo gioco e soprattutto della conquista del primo punto in campionato, punto decisamente meritato per i nostri ragazzi che hanno portato la formazione di Bresso a combattere fino al quinto set. I Diavoli hanno perso il match solo con qualche errore di troppo e più decisione da parte della squadra di casa.

LA CRONACA
Partenza un po’ a rilento per i nostri giovani Diavoli che in questo primo set si trovano sempre a rincorrere i padroni di casa, sul 15-8 la panchina rosanero ferma il gioco. Coach Morato da una scossa ai suoi giocatori ma, dopo una leggera ripresa per i rosanero, segue un break di punti per Bresso. Finalmente i Diavoli tornano in partita, Eccher con un ace, muro per Consonni e Compagnoni M., due diagonali per Biffi e vediamo il punteggio salire 22-19. Tutto viene annullato da Bresso che arriva al set point. A guastare la festa sono Compagnoni M e Consonni a muro, seguiti dall’ace di Biffi, sempre il numero 10 in battuta che però commette un errore e il set finisce 25-21 per Bresso.

Il secondo set inizia in equilibrio, i Diavoli si spostano avanti 2-3 con un bel muro per Eccher e Lancianese. In questa partenza di set i Diavoli Rosa conducono. Ancora un buon muro stavolta sono Compagnoni M. e Chiloiro a fermare gli avversari (5-7). I Diavoli sono sempre avanti. Bresso si avvicina con Chiesurin al centro 10-11 ma un lungolinea per Biffi (10-14) costringe al time-out Bresso. Accorciano i padroni di casa al rientro in campo (14-15) ma subito Compagnoni M. ferma questa buona trance degli avversari con un primo tempo (14-16). Bresso riesce a rimanere sempre lì e si arriva alla parità 18-18. Coach Morato chiama i suoi in panchina. Dopo un buon recupero di Colombo arriva il cambio palla e il punto è di Lancianese ed Eccher che piazzano un buon muro 18-19. L’allungo dei Diavoli arriva con l’ace di Chiloiro (19-23) che anticipa il match point a firma Lancianese con ace. Chiude i giochi Chiloiro con un furbissimo mani out 19-25.

Anche nel terzo set le squadre vanno  di pari passo 1-1 con un attacco di Biffi, poi il numero 7, Daolio, mette giù il secondo punto per Bresso. Con Bonacchi al servizio i Diavoli toccano il 2-6 e coach De Marco ferma il gioco. Punto numero 5 per l’opposto quarantaduenne di casa (5-7). Ottimo il recupero in difesa per Bonacchi e chiude l’azione una bomba scagliata da Chiloiro (5-9). Due super attacchi per Biffi, 9-16, e i Diavoli comandano il set. Primo tempo per capitano Eccher (10-18). Sempre Biffi in attacco per il 14-19, poi primo tempo per Compagnoni M. (16-21). Super Biffi conquista ancora un punto 17-22 ma Bresso accorcia 20-23. Un errore in battuta di Bresso porta i rosanero al set point. Ed è un attacco per Biffi che fa conquistare alla squadra il set 21-25 e il primo punto nel campionato di serie B 2020/2021.

Primo punto del quarto set per i Diavoli con un astuto pallonetto di Bonacchi seguito da Lancianese che segna di prima intenzione (0-2). Biffi e Eccher trovano il muro per il 4-6, coppia che va a punti in attacco e in battuta fino al 5-9 e che costringe al time out la squadra di casa. La metà del set si gioca interamente punto a punto, così fino al 20-22 dopo due punti di Biffi ed un muro di Chiloiro. Non finisce qui, Bresso con Grassi, a segno dai nove metri, si rimette in pista (22-22), equilibrio rotto dalla seconda linea di Biffi (23-24). La contesa prosegue ai vantaggi, dove è Bresso a far registrare maggior sangue freddo. Meneghello e Demme portano i neroverde a chiudere la quarta frazione di gioco 26-24 per il 2-2 di gara.

Primo punto del tie-break per i Diavoli con Lancianese in attacco. Grandissimo recupero in difesa per Chiloiro che porta all’errore di Bresso 0-2. La formazione di casa non molla 3-3. Bonacchi a muro riporta la sua squadra in vantaggio 3-4 ma il centrale di casa, Demme, rimette parità 4-4. Chiloiro va d’astuzia con un pallonetto che vale il 6-6. Bresso conquista due punti e fa cambiare campo alle squadre (8-6). Nell’altro campo si muove subito il nostro centrale Compagnoni M. con un primo tempo ben assestato 8-7. C’è un mani out per Lancianese che porta al 12-9 ma Chiesurin in primo tempo segna il 13-9. Bresso va al match point e chiude la partita l’opposto Daolio 15-11.

Il commento di coach Morato: “A punti siamo 106 pari ma abbiamo murato di più e attaccato e ricevuto praticamente con le stesse percentuali. È la prima partita in questi due anni in cui abbiamo il 50% di punto in attacco. Purtroppo non è entrata la nostra battuta spin e non siamo riusciti a risolverla tecnicamente. L’approccio è stato comunque buono anche se 27 errori in battuta sono troppi. La prova rimane positiva, abbiamo avuto il match point e credo che tutti abbiamo avuto un po’ la “paura di vincere” nel momento clou. Il primo punto ci deve dare la consapevolezza che nelle prossime partite ce la giocheremo sempre meglio.”

Ora ai nostri ragazzi aspetta il ritorno con Bresso che si giocherà in casa nostra Sabato 10 aprile alle ore 18.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *