Progetto educativo

 

 

Non necessariamente amare la pallavolo, di certo amare la Vita.

I bambini, i ragazzi, il nostro futuro, il nostro orgoglio, la nostra gioia.

Genitori e nonni continuamente si affannano nel cercare un luogo, uno stile, un gruppo dove i loro adorati “Diavoletti” possano da un lato sfogare la loro innata ed inesauribile energia, e dall’altro imparare importanti valori.

Da oltre 20 anni i Diavoli Rosa sono impegnati nella crescita tecnica ed umana dei propri atleti tramite l’educazione allo sport, ed in particolare alla pallavolo, infondendo valori che possano essere utili sia nella pratica sportiva che nella vita quotidiana.

Gli oltre 170 bambini e ragazzi che nell’ultima stagione abbiamo accompagnato hanno senza dubbio versato tanto sudore e imparato a essere parte attiva di un gruppo, acquisendo sempre più sicurezza in loro stessi

ed assaporando la bellezza di stare con gli altri, quelli giusti però.

I risultati sono stati un crescendo di successi, spesso inattesi e certamente frutto dell’enorme lavoro svolto sul vivaio,

il nostro orgoglio.

Il nostro più grande desiderio è quello di proseguire la strada intrapresa con sempre maggior attenzione,

entusiasmo e cura nei dettagli, mettendo sempre l’Uomo prima dell’atleta”.

 

 

Guido Grassi, dirigente Diavoli Rosa e papà di Paolo (Under 19 Pink)