La societa’

Correva l’anno 1988 quando un gruppo di liceali, uniti dalla passione per la pallavolo, decidono di fondare una nuova società. Inizia così l’avventura dei Diavoli Rosa, con una Terza Divisione maschile che si allena nella palestra del Liceo Volta di Milano, ed un manipolo di fondatori tra cui Danilo Durand, Martino Del Corno, Pietro Trezzi, Gianluca Civardi, Carlo Brianza, Alessandro Tani, Federico Paoli, Simone Rizzi, Andrea Crespi, ed il primo presidente Guido Pescerelli, persone che scriveranno la storia della società rosanera.

Arrivano subito le prime due promozioni fino alla Prima Divisione, e da qui lo spostamento al Centro Crespi di Lambrate, una sede più adatta alla categoria raggiunta. Durand cede la panchina ad un tecnico di ruolo, Marino Fenzi, che traghetterà la squadra in serie D. Gli succede Paolo Caramia, ed è promozione in C2, dove i Diavoli rimangono fino alla stagione 95-96, anno del passaggio in C1. E’ proprio il 1995 a segnare la svolta definitiva della società: Durand diventa il vice di Mario Motta sulla panchina della Gividi Brugherio in serie A2, maturando sempre più esperienza come allenatore.

Dopo la cessazione delle attività della Gividi, i Diavoli Rosa decidono di trasferirsi a Brugherio, per riempire il vuoto pallavolistico lasciato in città. Gianluca Civardi viene nominato Presidente e sin da subito l’impegno della società confluisce verso il settore giovanile, senza perdere d’occhio la prima squadra che, nella stagione 2002-03, conquista la storica promozione in B2, dedicata proprio alla memoria di Civardi, prematuramente scomparso nei mesi precedenti.

Oggi grandi passi avanti sono stati fatti, soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile, punta di diamante della società rosanera. Proprio per i risultati ottenuti con il vivaio, dalla stagione 2005 viene riconosciuto dalla FIPAV alla nostra Società il Certificato di Qualità, dal 2010 siamo diventati Scuola Federale di Pallavolo.

Attualmente i Diavoli Rosa partecipano al campionato nazionale di serie B1, serie D ed a tutti i campionati giovanili di categoria (MiniVolley, Under 12, Under 13, Under 14, Under 15, Under 17, Under 19).

Dalla stagione 2010-2011 Martino Del Corno ha lasciato la presidenza per sopraggiunti impegni personali, alla guida del sodalizio rosanero è arrivato il primo Presidente che non è stato tra i fondatori dei Diavoli Rosa: Alessandro Degli Agosti.