Gabriele Chiloiro chiude il reparto schiacciatori

Gabriele Chiloiro chiude il reparto schiacciatori della Gamma Chimica Brugherio per il prossimo Campionato Serie A3 Credem Banca.

E’ il più giovane dei martelli, sedici anni, Gabriele approda nella prima squadra dei Diavoli Rosa dopo aver archiviato una stagione straordinaria: Campione d’Italia Under 17 e Bronzo Nazionale Under 19, percorso concluso con la convocazione al collegiale della nazionale under 19 e con l’ ufficialità della Serie A3 con la maglia rosanero. Non sarà un vero e proprio esordio per Chiloiro che ha mosso i primi passi nell’ambiente serie A già l’anno scorso, presenza quasi fissa in allenamento e con diverse convocazioni in partita con tanto d’esordio in campo.

Chiloiro quest’anno continua il suo percorso di crescita in Serie A dove sarà chiamato a rivestire un ruolo sempre più da protagonista. 

Il DS Quintieri: “Convinti e ben felici di avere fisso in prima squadra Gabriele. Pur avendo già fatto parte della Serie A, quest’anno quello che la Società chiede a Chiloiro è un grande salto di qualità che gli permetterà di diventare una figura di primo piano in squadra. Dovrà lavorare tanto, affidarsi alle indicazioni che arriveranno dallo staff tecnico e carpire il più possibile dai compagni di squadra più esperti. Crediamo molto in Chiloiro e non abbiamo dubbi che saprà seguire questa strada”.

Gabriele Chiloiro: “Sono molto emozionato ed entusiasta di far parte del gruppo della serie A che è molto giovane e determinato. Ringrazio la famiglia dei Diavoli Rosa che ha sempre creduto in me e che ha realizzato il mio sogno. In questa stagione mi aspetto di crescere molto sia dal punto di vista umano sia dal punto di vista pallavolistico soprattutto grazie all’aiuto dei compagni più esperti che ho potuto conoscere già nella stagione scorsa e dei nuovi che verranno. Il mio obiettivo principale è sicuramente impegnarmi al massimo per la squadra e di fare il meglio possibile in campionato. Ci tengo infine a salutare tutto il pubblico Diavoli e non vedo l’ora di vedervi tutti al palazzetto”.

BUON LAVORO CHILO!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *