Al via la seconda settimana di preparazione per la Serie A3 di Durand

Parte oggi la seconda settimana di preparazione per la Serie A3 Gamma Chimica Brugherio, ancora non al completo in attesa dell’arrivo di Gianotti, appena rientrato in Italia dopo la vittoria del titolo mondiale con la nazionale italiana under 19, e del posto 4 Croato.

Così come la precedente, la seconda settimana si svolgerà alternando al lavoro tecnico in palestra con coach Durand sedute di pesi  sessioni in piscina sotto la scrupolosa guida del preparatore Magnani presso il centro Sport Management Piscine Brugherio che ci accompagnerà per tutta la stagione.

Ad una settimana dal ritorno in palestra abbiamo raccolto le impressioni di alcuni dei protagonisti della serie A3, dai nuovi innesti Cantagalli e Fantini, alle bandiere rosanero Santambrogio e Raffa.

Diego Cantagalli:Nel gruppo si è creato subito un bel clima, positivo, siamo tutti giovani e non avremo nessun problema ad andare d’accordo e a lavorare al meglio. La prima settimana di lavoro è andata bene, molto tranquilla e ho avuto modo di iniziare a conoscere come lavora l’allenatore. Puntiamo a fare molto bene; la società mi sembra ben organizzata e con grandi obiettivi e questo dovrebbe spronarci a fare bene”.

Filippo Santambrogio: “Rincominciare è stato molto bello. Ho visto tutti quanti con molta voglia di lavorare e mettersi in gioco. I ragazzi “nuovi” sono tutti quanti molto disponibili e volenterosi e credo che uniti a noi “vecchi” potremo fare molto bene. Ora ci aspetta la seconda settimana di lavoro che ci porterà sempre di più a regime durante gli allenamenti fino ad incominciare le amichevoli che ci permetteranno di metterci alla prova e migliorare prima dell’inizio del campionato”.

Jacopo Fantini: “Le prime impressioni sono buonissime; è un gruppo fantastico e ci stiamo trovando benissimo sia tra compagni sia con lo staff. Si lavora bene, si vede che abbiamo voglia di fare ed i presupposti per farlo al meglio ci sono tutti. In questa prima settimana ci siamo già allenati con palla su difesa e ricezione e ci stiamo trovando bene sia a livello fisico col preparatore sia in campo con gli allenatori. Sono molto positivo”.

Mattia Raffa: “Come ogni anno la voglia di ricominciare è tanta, quest’anno ancora di più vista la stagione che dobbiamo affrontare. Siamo una squadra giovane ma abbiamo tutti grande voglia di lavorare e tanto entusiasmo che dovremo essere bravi a mantenere per tutto l’anno perché potrà darci la marcia in più in questo campionato che non sarà facile. Siamo ben motivati nel continuare a preparaci al meglio per arrivare in forma il 20 ottobre quando inizierà il campionato”.

 

Ufficio Stampa Diavoli Rosa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *